Vai al contenuto della pagina

 Comune di SELARGIUS

Scrutini - SELARGIUS( CAGLIARI) Elezioni comunali - Ballottaggi del 11 giugno 2017

[Comune superiore] - Elettori: 24.995 - Votanti 1º turno: 13.364 - percentuale votanti 1º turno: 53,46 % - Votanti 2º turno: 10.397 - percentuale votanti 2º turno: 41,59 % - Sezioni scrutinate: Tutte Dato aggiornato al 26/06/2017 - 01:24
Candidati sindaco e liste   turno
Voti

 % 
 turno
Voti

 % 
Seggi
 
CONCU PIER LUIGI
eletto   5.22751,235.82645,06 
 FORZA ITALIAFORZA ITALIA    2.05016,586
 RIFORMATORI SARDI - LIBERAL DEMOCRATICIRIFORMATORI SARDI - LIBERAL DEMOCRATICI    1.46611,854
 LISTA CIVICA - SARDEGNA20VENTILISTA CIVICA - SARDEGNA20VENTI    6385,162
 UNIONE DI CENTROUNIONE DI CENTRO    5934,791
 LISTA CIVICA - ANNO ZEROLISTA CIVICA - ANNO ZERO    4723,811
 FRATELLI D'ITALIA - ALLEANZA NAZIONALEFRATELLI D'ITALIA - ALLEANZA NAZIONALE    3502,831
  Totale   5.56945,0415
 
LILLIU FRANCESCO
   4.97748,775.53742,82 
 PARTITO DEMOCRATICOPARTITO DEMOCRATICO    2.21617,923
 LISTA CIVICA - PER SELARGIUSLISTA CIVICA - PER SELARGIUS    1.0418,411
 PARTITO DEI SARDIPARTITO DEI SARDI    7255,861
 LISTA CIVICA - SELARGIUS FUTURALISTA CIVICA - SELARGIUS FUTURA    6795,491
 PARTITO SARDO D'AZIONEPARTITO SARDO D'AZIONE    3362,71-
 LISTA CIVICA - LABORATORIO PROGRESSISTALISTA CIVICA - LABORATORIO PROGRESSISTA    2982,41-
  Totale   5.29542,826
 
PUDDU VALERIA
     1.56512,10 
 MOVIMENTO 5 STELLE.ITMOVIMENTO 5 STELLE.IT    1.50012,131
Totale voti candidati sindaco 2º turno10.204 
Schede bianche 2º turno560,53 %
Schede nulle 2º turno1371,31 %
Schede contestate e non assegnate 2º turno- -
Totale voti candidati sindaco 1º turno12.928 
Totale voti liste 1º turno12.364 
Schede bianche 1º turno690,51 %
Schede nulle 1º turno3582,67 %
Schede contestate e non assegnate 1º turno90,06 %
Totale seggi liste  22
Seggi spettanti consiglio  24
 
  • CANDIDATI A SINDACO ELETTI CONSIGLIERI LILLIU FRANCESCO, PUDDU VALERIA
I dati si riferiscono alle comunicazioni pervenute dai comuni, tramite le prefetture, e non rivestono, pertanto, carattere di ufficialità. La proclamazione ufficiale degli eletti è prerogativa degli uffici elettorali territorialmente competenti, retti da magistrati. La ripartizione dei seggi e l'individuazione degli eletti non tengono conto di eventuali "opzioni", incompatibilità e surroghe.