Vai al contenuto della pagina

 Comune di MERCATO SAN SEVERINO

Scrutini - MERCATO SAN SEVERINO( SALERNO) Elezioni comunali - Ballottaggi del 11 giugno 2017

[Comune superiore] - Elettori: 19.056 - Votanti 1º turno: 14.164 - percentuale votanti 1º turno: 74,32 % - Votanti 2º turno: 12.115 - percentuale votanti 2º turno: 63,57 % - Sezioni scrutinate: Tutte Dato aggiornato al 26/06/2017 - 02:31
Candidati sindaco e liste   turno
Voti

 % 
 turno
Voti

 % 
Seggi
 
SOMMA ANTONIO
eletto   5.94850,183.99429,29 
 LISTA CIVICA - CITTA' PRIMA E LIBERALISTA CIVICA - CITTA' PRIMA E LIBERA    1.77113,582
 LISTA CIVICA - INSIEME PER LA CITTA'LISTA CIVICA - INSIEME PER LA CITTA'    1.54811,872
  Totale   3.31925,454
 
BENNET VINCENZO
   5.90649,826.53847,95 
 LISTA CIVICA - S. SEVERINO DEMOCRATICALISTA CIVICA - S. SEVERINO DEMOCRATICA    2.71420,813
 LISTA CIVICA - CITTADINI MODERATILISTA CIVICA - CITTADINI MODERATI    2.63220,183
 LISTA CIVICA - PER S. SEVERINOLISTA CIVICA - PER S. SEVERINO    1.78813,712
  Totale   7.13454,728
 
ZAMPOLI ANGELO
     1.76412,93 
 LISTA CIVICA - CIVICA PER S. SEVERINOLISTA CIVICA - CIVICA PER S. SEVERINO    1.1678,951
 LISTA CIVICA - UNITI PER S. SEVERINOLISTA CIVICA - UNITI PER S. SEVERINO    3993,06-
  Totale   1.56612,011
 
GRIMALDI ANNALUCIA
     1.3379,80 
 MOVIMENTO 5 STELLE.ITMOVIMENTO 5 STELLE.IT    1.0187,80-
Totale voti candidati sindaco 2º turno11.854 
Schede bianche 2º turno620,51 %
Schede nulle 2º turno1991,64 %
Schede contestate e non assegnate 2º turno- -
Totale voti candidati sindaco 1º turno13.633 
Totale voti liste 1º turno13.037 
Schede bianche 1º turno780,55 %
Schede nulle 1º turno4533,19 %
Schede contestate e non assegnate 1º turno- -
Totale seggi liste  13
Seggi spettanti consiglio  16
 
  • CANDIDATI A SINDACO ELETTI CONSIGLIERI BENNET VINCENZO, ZAMPOLI ANGELO, GRIMALDI ANNALUCIA
I dati si riferiscono alle comunicazioni pervenute dai comuni, tramite le prefetture, e non rivestono, pertanto, carattere di ufficialità. La proclamazione ufficiale degli eletti è prerogativa degli uffici elettorali territorialmente competenti, retti da magistrati. La ripartizione dei seggi e l'individuazione degli eletti non tengono conto di eventuali "opzioni", incompatibilità e surroghe.