Vai al contenuto della pagina

 Comune di CEREA

Scrutini - CEREA( VERONA) Elezioni comunali - Ballottaggi del 11 giugno 2017

[Comune superiore] - Elettori: 13.332 - Votanti 1º turno: 8.248 - percentuale votanti 1º turno: 61,86 % - Votanti 2º turno: 6.836 - percentuale votanti 2º turno: 51,27 % - Sezioni scrutinate: Tutte Dato aggiornato al 26/06/2017 - 00:30
Candidati sindaco e liste   turno
Voti

 % 
 turno
Voti

 % 
Seggi
 
FRANZONI MARCO
eletto   4.95873,913.92448,64 
 LISTA CIVICA - PER CEREALISTA CIVICA - PER CEREA    1.93125,575
 LEGA NORDLEGA NORD    1.67922,235
  Totale   3.61047,8110
 
BRUSCHETTA PAOLO
   1.75026,091.80522,37 
 LISTA CIVICA - COCCINELLA CEREALISTA CIVICA - COCCINELLA CEREA    1.39018,412
 LISTA CIVICA - CEREA CITTA'LISTA CIVICA - CEREA CITTA'    3424,52-
  Totale   1.73222,942
 
POSSENTI GIANLUCA
     1.23315,28 
 FORZA ITALIAFORZA ITALIA    90311,961
 CEN-DES(LS.CIVICHE) - CENTRO DESTRA CEREACEN-DES(LS.CIVICHE) - CENTRO DESTRA CEREA    2583,41-
  Totale   1.16115,371
 
CAVALER MILKO
     6978,64 
 LISTA CIVICA - NUOVA ALBA A CEREALISTA CIVICA - NUOVA ALBA A CEREA    3574,72-
 LISTA CIVICA - LISTA CAVALER SINDACOLISTA CIVICA - LISTA CAVALER SINDACO    2903,84-
  Totale   6478,56-
 
SACCHETTO PIERGIORGIO
     4085,05 
 MOVIMENTO 5 STELLE.ITMOVIMENTO 5 STELLE.IT    4005,29-
Totale voti candidati sindaco 2º turno6.708 
Schede bianche 2º turno330,48 %
Schede nulle 2º turno951,38 %
Schede contestate e non assegnate 2º turno- -
Totale voti candidati sindaco 1º turno8.067 
Totale voti liste 1º turno7.550 
Schede bianche 1º turno680,82 %
Schede nulle 1º turno1131,37 %
Schede contestate e non assegnate 1º turno- -
Totale seggi liste  13
Seggi spettanti consiglio  16
 
  • CANDIDATI A SINDACO ELETTI CONSIGLIERI BRUSCHETTA PAOLO, POSSENTI GIANLUCA, CAVALER MILKO
I dati si riferiscono alle comunicazioni pervenute dai comuni, tramite le prefetture, e non rivestono, pertanto, carattere di ufficialità. La proclamazione ufficiale degli eletti è prerogativa degli uffici elettorali territorialmente competenti, retti da magistrati. La ripartizione dei seggi e l'individuazione degli eletti non tengono conto di eventuali "opzioni", incompatibilità e surroghe.