Vai al contenuto della pagina

 Comune di JESOLO

Scrutini - JESOLO( VENEZIA) Elezioni comunali - Ballottaggi del 11 giugno 2017

[Comune superiore] - Elettori: 21.446 - Votanti 1º turno: 13.317 - percentuale votanti 1º turno: 62,09 % - Votanti 2º turno: 10.638 - percentuale votanti 2º turno: 49,60 % - Sezioni scrutinate: Tutte Dato aggiornato al 26/06/2017 - 00:42
Candidati sindaco e liste   turno
Voti

 % 
 turno
Voti

 % 
Seggi
 
ZOGGIA VALERIO
eletto   5.79555,555.57842,94 
 FORZA ITALIAFORZA ITALIA    2.07617,024
 LISTA CIVICA - TUTTI PER JESOLOLISTA CIVICA - TUTTI PER JESOLO    1.72114,113
 PARTITO DEMOCRATICO - CIVICAPARTITO DEMOCRATICO - CIVICA    1.0989,002
 LISTA CIVICA - FORZA JESOLOLISTA CIVICA - FORZA JESOLO    5564,551
  Totale   5.45144,6910
 
CARLI ALBERTO
   4.63744,453.90730,07 
 LEGA NORDLEGA NORD    1.45111,892
 LISTA CIVICA - SCELGO JESOLOLISTA CIVICA - SCELGO JESOLO    1.0788,831
 LISTA CIVICA - JESOLO CON DANIELE BISONLISTA CIVICA - JESOLO CON DANIELE BISON    6155,04-
 LISTA CIVICA - LISTA RENATO MARTINLISTA CIVICA - LISTA RENATO MARTIN    5354,38-
  Totale   3.67930,163
 
DE ZOTTI CHRISTOFER
     2.61520,13 
 LISTA CIVICA - JESOLO BENE COMUNELISTA CIVICA - JESOLO BENE COMUNE    1.74914,341
 INDIPENDENZA VENETAINDIPENDENZA VENETA    5124,19-
  Totale   2.26118,531
 
COLETTO SARA
     7035,41 
 MOVIMENTO 5 STELLE.ITMOVIMENTO 5 STELLE.IT    6385,23-
 
MURADOR RODOLFO
     1871,43 
 SINISTRA - PER JESOLOSINISTRA - PER JESOLO    1671,36-
Totale voti candidati sindaco 2º turno10.432 
Schede bianche 2º turno510,47 %
Schede nulle 2º turno1501,41 %
Schede contestate e non assegnate 2º turno50,04 %
Totale voti candidati sindaco 1º turno12.990 
Totale voti liste 1º turno12.196 
Schede bianche 1º turno530,39 %
Schede nulle 1º turno2692,01 %
Schede contestate e non assegnate 1º turno50,03 %
Totale seggi liste  14
Seggi spettanti consiglio  16
 
  • CANDIDATI A SINDACO ELETTI CONSIGLIERI CARLI ALBERTO, DE ZOTTI CHRISTOFER
I dati si riferiscono alle comunicazioni pervenute dai comuni, tramite le prefetture, e non rivestono, pertanto, carattere di ufficialità. La proclamazione ufficiale degli eletti è prerogativa degli uffici elettorali territorialmente competenti, retti da magistrati. La ripartizione dei seggi e l'individuazione degli eletti non tengono conto di eventuali "opzioni", incompatibilità e surroghe.