Vai al contenuto della pagina

Comune di MELZO

Scrutini - MELZO( MILANO) Elezioni comunali - Ballottaggi del 11 giugno 2017

[Comune superiore] - Elettori: 14.507 - Votanti 1º turno: 8.070 - percentuale votanti 1º turno: 55,62 % - Votanti 2º turno: 6.178 - percentuale votanti 2º turno: 42,58 % - Sezioni scrutinate: Tutte Dato aggiornato al 26/06/2017 - 02:07
Candidati sindaco e liste   turno
Voti

 % 
 turno
Voti

 % 
Seggi
 
FUSE' ANTONIO
eletto   3.77762,963.44144,03 
 LISTA CIVICA - INSIEME PER MELZOLISTA CIVICA - INSIEME PER MELZO    1.46320,065
 LISTA CIVICA - CIVILTA' MELZESELISTA CIVICA - CIVILTA' MELZESE    5657,752
 LISTA CIVICA - PATTO CIVICO PER MELZOLISTA CIVICA - PATTO CIVICO PER MELZO    5557,612
 LISTA CIVICA - FUTURO E SOLIDARIETA'LISTA CIVICA - FUTURO E SOLIDARIETA'    5117,001
  Totale   3.09442,4410
 
CAMERLENGO ANTONIO
   2.22237,041.97025,20 
 LEGA NORDLEGA NORD    1.05914,521
 FORZA ITALIAFORZA ITALIA    5387,371
 FRATELLI D'ITALIA - ALLEANZA NAZIONALEFRATELLI D'ITALIA - ALLEANZA NAZIONALE    1712,34-
 ALTERNATIVA POPOLAREALTERNATIVA POPOLARE    1131,55-
  Totale   1.88125,802
 
SOMMARIVA GIORGIO
     1.61420,65 
 PARTITO DEMOCRATICOPARTITO DEMOCRATICO    1.20516,521
 LISTA CIVICA - MELZO NEL CUORELISTA CIVICA - MELZO NEL CUORE    3444,71-
  Totale   1.54921,241
 
PALILLA STEFANO
     79010,10 
 MOVIMENTO 5 STELLE.ITMOVIMENTO 5 STELLE.IT    76610,50-
Totale voti candidati sindaco 2º turno5.999 
Schede bianche 2º turno691,11 %
Schede nulle 2º turno1091,76 %
Schede contestate e non assegnate 2º turno10,01 %
Totale voti candidati sindaco 1º turno7.815 
Totale voti liste 1º turno7.290 
Schede bianche 1º turno560,69 %
Schede nulle 1º turno1992,46 %
Schede contestate e non assegnate 1º turno- -
Totale seggi liste  13
Seggi spettanti consiglio  16
 
  • CANDIDATI A SINDACO ELETTI CONSIGLIERI CAMERLENGO ANTONIO, SOMMARIVA GIORGIO, PALILLA STEFANO
I dati si riferiscono alle comunicazioni pervenute dai comuni, tramite le prefetture, e non rivestono, pertanto, carattere di ufficialità. La proclamazione ufficiale degli eletti è prerogativa degli uffici elettorali territorialmente competenti, retti da magistrati. La ripartizione dei seggi e l'individuazione degli eletti non tengono conto di eventuali "opzioni", incompatibilità e surroghe.